Corso di formazione: “Globalizzazione, Europa e crisi economica”

25 settembre 2010 – 16 ottobre 2010   - Teatro Comunale - Folignano (AP)

Presentazione del corso
Espressioni quali “globalizzazione”, “crisi”, “costruzione europea”, ricorrono di frequente nel discorso pubblico. Scopo dei quattro incontri del corso di formazione “Globalizzazione, Europa e crisi economica” sarà quello di analizzare nel profondo il significato di questi termini e le relazioni che intercorrono tra di essi. In particolare il ciclo di lezioni si svilupperà a partire da interrogativi quali: che cos’è la globalizzazione? Che impatto ha avuto sulla sovranità degli stati? Che rapporto c’è tra globalizzazione, liberismo e la crisi economica che abbiamo vissuto e che stiamo ancora vivendo? In che modo il processo di costruzione dell’Unione Europea può rappresentare una risposta ai problemi aperti da questi processi? Questi interrogativi verranno analizzati dapprima in una ottica politologica (primi due incontri) e successivamente da un punto di vista economico (ultimi due incontri). Al fine di consentire ai partecipanti la massima comprensione degli argomenti trattati, nel corso degli incontri verranno impiegate slides esplicative e consegnato materiale didattico integrativo.

Informazioni e iscrizioni:
 ISML – Ascoli Piceno - Tel. 0736.250189 - E_Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario degli incontri
25 settembre 2010 - ore 16.00 - “Che cos’è la globalizzazione?”
Gianluca Vagnarelli (Università di Liegi)
 
2 ottobre 2010- ore 16.00 - “Globalizzazione, crisi dello Stato e costruzione europea”
Gianluca Vagnarelli (Università di Liegi)
 
9 ottobre 2010 - ore 16.00 - “Liberismo e globalizzazione” 
Andrea Ricci (Università di Urbino) 
 
16 ottobre 2010 - ore 16.00 - “L’Europa e la crisi economica”
Andrea Ricci (Università di Urbino) 
 
Notizie sui relatori
Andrea Ricci è docente di Economia internazionale all’Università di Urbino si occupa di temi relativi all’economia monetaria e finanziaria internazionale e alle politiche macroeconomiche. È autore di “Dopo il Liberismo. Proposte per una politica economica di sinistra”, Fazi, 2006.“
 
Gianluca Vagnarelli è docente a contratto di Filosofia Politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Macerata, è attualmente post-doc presso le Service de Philosophie politique et moral dell’Università di Liegi. È autore di “La democrazia tumultuaria. Sulla filosofia politica di Jean-Paul Sartre”, EUM, 2010.