Fondo privato di Angelo Guacci

L'Istituto ha ricevuto il fondo Angelo Guacci dalla figlia Maria Serena Guacci nel 1996.
Angelo Guacci nacque a Trani nel 1902, laureato in giurisprudenza,  si trasferì ad Ascoli nel 1935, entrò nell’antifascismo attivo nel 1942, si gettò nell’organizzazione clandestina del Partito d’Azione e nella Resistenza Picena. Egli proveniva dai ranghi degli ufficiali effettivi che avevano  frequentato l’Accademia militare e successivamente  un concorso lo portò nei ruoli dei funzionari di Prefettura. Fu il  primo Consigliere Prefettizio nella Prefettura di Ascoli Piceno. Morì nel 1995.

L’attuale consistenza è di 5 buste contenenti: