If 06 Facebook 104498 Hover
If 40 Google Plus 104464 Hover

ASCOLI PICENO

     ISMLDemo

L'infanzia nelle guerre del Novecento

Mercoledì 4 Aprile 2018 presso la Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani, sarà presentato il libro "L'infanzia nelle guerre del Novecento", di Bruno Maida, ed. Einaudi. Sarà presente l'autore del libro che converserà con Costantino Di Sante, introduce e coordina Pina Traini.

Il protagonismo dell'infanzia nelle guerre del Novecento, in quanto soggetto mobilitato e mobilitante, costituisce una delle più significative novità del secolo. Benché rimangano le vittime principali, i bambini diventano al contempo veri e propri attori dei conflitti armati. E' un processo progressivo e differenziato a livello mondiale sul piano dei tempi, della geografia, delle dimensioni e delle caratteristiche stesse delle guerre, da quelle di massa della prima metà del Novecento a quelle locali, fino ai conflitti asimmetrici postnovecenteschi.


Bruno Maida intende raccontare quelle vicende, ponendo una particolare attenzione ad alcuni temi specifici: la legislazione internazionale per la protezione dei bambini nelle guerre, che si è però accompagnata a un loro crescente coinvolgimento; il trauma e la resilienza, attraverso i quali i bambini si rivelano non semplici soggetti passivi bensì persone capaci di profonda rielaborazione e adattamento; i linguaggi per raccontare quelle esperienze, dalle parole ai giochi ai disegni.

Bruno Maida è ricercatore di Storia contemporanea presso il Dipartimento si Studi Umanistici dell'Università di Torino. Per Einaudi ha pubblicato nel 2013 La Shoah dei bambini. La persecuzione dell'infanzia ebraica in Italia (1938-1945).

0
0
0
s2sdefault