Raccontiamo la Resistenza

ISML di Ascoli Piceno aderisce alla campagna social Raccontare la Resistenza avviata dall'Istituto Nazionale Ferruccio Parri e dagli altri 65 Istituti della rete.


L’Istituto Provinciale per la Storia del Movimento di Liberazione nelle Marche e dell’età contemporanea, a causa dell’emergenza sanitaria, è chiuso al pubblico ma continua a svolgere la sua attività di ricerca e di promozione culturale.
Come ogni anno, avremmo voluto celebrare il 25 Aprile, anniversario della liberazione, in mezzo alla gente, a Colle S. Marco, luogo simbolo della resistenza Picena.
Lo possiamo fare attraverso il web ma non per questo, in modo meno intenso e coinvolgente.



Ogni giorno, proporremo interventi di storici, ricercatori e soci del nostro istituto che con video, interviste, consigli di lettura, storie di partigiane e partigiani, canti della resistenza, daranno il loro contributo per non dimenticare il sacrificio dei partigiani e di tutte quelle persone che senza armi, si opposero con atti di disobbedienza al regime, testimoniando, così, la loro solidarietà ed il loro sostegno alla causa delle forze antifasciste.

Il presidente

Maria Paola Alviti

Stampa